Sportivi e calorie

imagesLo sport continua a esercitare i suoi benefici anche quando si è finito di correre. L’esame dei muscoli degli atleti ha mostrato infatti come questi continuino a bruciare calorie, anche quando il corpo è a riposo e non ha quindi bisogno di altra energia. Un fenomeno che può rivelarsi protettivo da malattie come il diabete di tipo II, spiega uno studio pubblicato sui Proceedings of the National Academy of sciences (Pnas).

Gli sport di resistenza, come ad esempio la corsa, sono noti per aumentare il numero di mitocondri, piccoli motori all’interno delle cellule che convertono gli zuccheri e i grassi in adenosintrifosfato (atp), che da’ energia ai muscoli. In questo modo si stimola la capacità dei muscoli a consumare ossigeno e lavorare a una maggiore potenza durante l’esercizio.

Ora un gruppo di ricercatori americani, coordinati da Douglas Befroy della Yale University, ha visto che i mitocondri nei muscoli degli uomini che corrono almeno quattro ore a settimana consumano il 54% in più delle calorie a riposo rispetto a coloro che non corrono. La quantità di atp prodotta nei due gruppi di uomini è la stessa, dicono i ricercatori, “il che significa che a riposo le calorie in più si disperdono e vengono trasformate in calore”. Poiché l’azione dei mitocondri aiuta a spazzare via il grasso cellulare, che si pensa contribuisca alla insulino-resistenza, ciò suggerisce l’idea che l’esercizio protegga dal diabete di tipo II anche quando si è a riposo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: