Le due “stelle” del tramonto

giove1venere

Se alzate gli occhi al cielo in direzione sud ovest queste sere  potrete ammirare Giove e Venere in tutto il loro splendore.Giove è il quinto pianeta del sistema solare , il piu’ grande con una massa superiore a quella di tutti i pianeti messi assieme , Giove ha una composizione simile a quella del Sole: infatti è costituito principalmente da idrogeno con una piccola percentuale di elio; possiede inoltre un nucleo solido di carbonio e silicio, sottoposto ad altissime pressioni. A causa della sua rapida rotazione, Giove presenta l’aspetto di uno sferoide oblato, ovvero possiede un leggero rigonfiamento all’equatore e uno schiacciamento ai poli . L’atmosfera esterna è caratterizzata da numerose bande e strisce costellate da circoli ciclonici, tra i quali si annovera la grande macchia rossa, una formazione originatasi circa 300 anni fa tutt’ora in frenetica attività.A causa delle dimensioni, Giove è talvolta considerato una stella fallita: infatti, se fosse stato almeno 90 volte più massiccio, il suo nucleo avrebbe ospitato le condizioni necessarie per innescare le reazioni di fusione nucleare dell’idrogeno in elio, il che avrebbe reso il sistema solare un sistema binario.

Venere è il secondo pianeta del Sistema solare in ordine di distanza dal sole, è il pianeta piu’ caldo del sistema solare non è dotato di satelliti.La caratteristica  principale di Venere è l’atmosfera più densa tra tutti i pianeti terrestri; la notevole percentuale di biossido di carbonio è dovuta al fatto che Venere non ha un ciclo del carbonio per incorporare nuovamente questo elemento nelle rocce e nelle strutture di superficie, né una vita organica che lo possa assorbire in biomassa. È proprio il biossido di carbonio ad aver generato un potentissimo effetto serra a causa del quale il pianeta è divenuto così caldo che si ritiene che gli antichi oceani di Venere siano evaporati, lasciando una asciutta superficie desertica con molte formazioni rocciose. Il vapore dell’acqua è stato dissociato e l’ idrogeno si è spostato nello spazio interplanetario.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: